Diventa Socio

Iscrizione SIPG

Iscrizioni alla Società Italiana di Psichiatria Geriatrica : anno 2019

Come al solito, l’inizio dell’anno è tempo anche per il rinnovo della iscrizione alla Società.

Per i soci già iscritti ,  la tariffa è rimasta invariata ( €60,00) e il rinnovo consentirà la partecipazione con tariffe agevolate sia alla Conferenza Nazionale SIPG ( 15 maggio) che a Milanopsichiatria2019 (13-16 maggio).

Per facilitare il coinvolgimento alla vita societaria da parte degli specializzandi , si è deciso che l’iscrizione alla Conferenza SIPG e/o a Milanopsichiatria2019 darà diritto anche all’iscrizione gratuita per un anno sia alla Società di Psichiatria Geriatrica che all’Accademia Italiana di Scienze delle Dipendenze Comportamentali.

Scarica il Modulo

Quota Associativa annuale per Medici, Psicologi, Tecnici di Riabilitazione Psichiatrica e i cultori della materia € 60,00 
 
Quota Associativa annuale per Specializzandi € 30,00 


Richiesta di iscrizione SIPG 2017

Scarica il modulo della richiesta di iscrizione alla SIPG e invialo compilato e firmato alla segreteria insieme ad una copia del curriculum vitae.
In seguito ad approvazione della richiesta da parte del Consiglio Direttivo, riceverai una comunicazione contenente le informazioni necessarie per completare l’iscrizione 
Il Versamento dovrà essere effettuato su: 
Banca Popolare di Milano
SOCIETA' ITALIANA DI PSICHIATRIA GERIATRICA
Conto corrente - n. 002300001476 - ABI 05584
Codice IBAN IT23D055840162300000001476
Possono far parte della Società, in qualità di Soci ordinari, tutti i medici Psichiatri, Psicologi, Tecnici di Riabilitazione Psichiatrica 


ART. 6 – SOCI ORDINARI
Possono essere soci tutti coloro che, impegnandosi a rispettare gli scopi e lo statuto dell’Associazione, saranno accolti dal consiglio direttivo. Nessun compenso è dovuto ai soci per la prestazione del loro servizio.
Le categorie dei soci sono le seguenti:
1) Socio fondatore.
2) Socio ordinario: colui che fa domanda di associarsi ai sensi dell’art. 8 del presente statuto.
A tale classificazione non corrisponde alcuna volontà discriminatoria, in particolare tutti i soci hanno gli stessi diritti e doveri nei confronti dell’Associazione.
Entrambe le categorie sono obbligate al versamento della quota annuale fissata dal Consiglio Direttivo.

Art. 7
L'adesione all'Associazione è a tempo indeterminato e non può essere disposta per un periodo temporaneo fermo restando in ogni caso il diritto di recesso ed l'esclusione.
L'appartenenza alla associazione ha carattere volontario, ma impegna gli aderenti al rispetto delle risoluzioni prese dai suoi organi rappresentativi, secondo le competenze statutarie.
Le prestazioni fornite dai soci sono a titolo gratuito, salvo il rimborso delle spese sostenute, previa presentazione al Consiglio Direttivo della documentazione che le provi.

Art. 8
L'ammissione dei soci ordinari avviene dietro presentazione da parte di almeno due soci di cui uno fondatore.
L’ammissione dei soci ordinari avviene dietro presentazione della domanda al Comitato Direttivo, il quale determinerà le modalità ed i tempi di ammissione. L’accettazione delle domande di ammissione dei nuovi soci è deliberata dal Consiglio Direttivo o da un membro da esso delegato. In quest’ultimo caso, sarà facoltà del Consiglio Direttivo poter  ratificare le scelte del soggetto delegato.

Art. 9
La qualifica di socio può venire meno per i seguenti motivi:

- per morte del socio;
- per dimissioni;
- per decadenza, cioè per perdita dei requisiti in base ai quali è avvenuta l'ammissione;
- per delibera di esclusione del Consiglio Direttivo per accertati motivi di incompatibilità, per aver contravvenuto gli obblighi dello Statuto o per altri motivi che importino indegnità.

Art. 10
La quota associativa viene fissata ogni anno dal Consiglio Direttivo.

Art. 11
I soci che desiderano recedere dall'Associazione, possono dare le dimissioni in qualsiasi momento comunicandole con lettera raccomandata indirizzata all'Associazione.
Le dimissioni avranno effetto dal 1° giorno lavorativo del secondo mese solare successivo e liberano il dimissionario, a partire da tale data, da ogni obbligo verso l'Associazione.

Per qualsiasi ulteriore informazione puoi rivolgerti alla segreteria all’indirizzo :